Distributori

ENplus® certified traders form a global network of pellet professionals committed to the highest quality product.

Ogni distributore certificato ENplus® detiene un codice numerico identificativo da 300 a 899. Il codice numerico è preceduto dalla sigla del Paese in cui ha sede legale l’azienda certificata (es. IT per l’Italia).

Di seguito sono elencati tutti i distributori certificati ENplus®, con informazioni dettagliate sulla loro certificazione. L’elenco viene aggiornato regolarmente, le aziende che non sono presenti nella lista non sono certificate ENplus®. Quando un certificato viene sospeso per un certo periodo di tempo l’azienda non è più autorizzata a vendere pellet utilizzando il marchio ENplus®.

Il database dispone della funzione “Search” (cerca) per individuare agevolmente una specifica azienda. La scheda di ciascuna azienda riporta le attività ricomprese nella certificazione dell’azienda stessa, così come le grafiche di prodotto (sacchetti) autorizzate.

Risultati per pagina: Cancella tutto
Type of certificate:
ID Commerciante Certificato Paese Città Sito web
IT 301 Interwest S.r.l. Attivo Italy 00195 Roma
IT 302 Abellon Energy Italy Srl (ID Terminated) Terminato Italy 20129 Milano
IT 303 Cama S.r.l. Unipersonale (ID Terminated) Terminato Italy 35020 Pozzonovo (PD)
IT 304 Brunnen Industrie S.r.l. Attivo Italy 36040 Brendola (VI)
IT 305 Antonelli S.r.l. Attivo Italy 52035 Monterchi (AR)
IT 306 Adriacoke Commodities S.r.l. (Terminated, 05.06.2023) Attivo Italy 48122 Ravenna
IT 307 Lloyd Spa (ID Terminated) Terminato Italy 48123 Ravenna
IT 308 GP Italia Energia (ID Terminated) Terminato Italy 39100 Bolzano (BZ)
IT 309 Solfrini Matteo Attivo Italy 47035 Gambettola (FC)
IT 310 Gemini Puntoedile S.r.l. Attivo Italy 23041 Livigno (SO)
Download the List

SUB-LICENZA

Il produttore o il distributore certificato ENplus®, in collaborazione con l’Ufficio ENplus® competente, può concedere per iscritto l’uso del proprio marchio di certificazione (una sorta di “sub-licenza”) a quei soggetti che sono coinvolti nella compravendita di pellet ENplus® ma che non dispongono di una propria certificazione; in particolare:

a. intermediari che non acquisiscono la proprietà legale del pellet (broker);

b. soggetti intermediari che compravendono il pellet sfuso senza averne la disponibilità fisica;

c. rivenditori di pellet in sacchi, con finalità di marketing.

 

Importante: l’azienda certificata che sottoscrive una sub-licenza deve informare immediatamente l’Ufficio ENplus®competente e l’Organismo di certificazione.